Una maschera per ogni regione:La Basilicata

Proveniente dalle tradizioni contadine e arcaiche della regione, le maschere della Basilicata fanno riferimento al personaggio dell’uomo selvatico, un uomo leggendario presente  nelle tradizioni appenniniche e alpine.

Famoso nella regione è il Carnevale di Tricarico, durante il quale i travestimenti tipici sono la mucca e i tori.

Il Carnevale si festeggia tutti gli anni il 17 Gennaio, ossia il giorno del santo Antonio Abate, protettore degli animali. L’usanza di vestirsi da mucche e tori deriva dalla tradizione di festeggiare la transumanza, (migrazioni stagionali con cui animali si spostano dalle regioni di pianura alle regioni di montagna e viceversa, tipico delle regioni  a economia poco sviluppata), occasione ideale per chiedere la benevolenza del santo.

Il Carnevale di Satriano, invece, è famoso per un rito arboreo che vede come protagonisti i Rumit, uomini alberi che durante la festa invadono il paese.

Tutte le maschere di Carnevale sono utilizzate alla fine dell’inverno durante le feste di paese per risvegliare le vie dal torpore invernale e per risvegliare i campi.

Infine ricordiamo il Carnevale di Montescaglioso con il Carnevalone, caratterizzato da molte maschere tipiche: Carnevalone è il vecchio destinato a finire sul fuoco,Quaremma è sua moglie vestita a lutto, Carnevalicchio è l’anno nuovo e il ritorno alla vita.

Poi si aggiungono “U’fus”, la vecchia che tesse il filo della vita, e “U’zembr”, il caprone, simbilo del diavolo che assistono al rogo di Carnevalone.

M. Teresa Avellino 1^H

Immagine correlata

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...