Notizie… bislacche

Prima di inoltrarci nella presentazione della pagina, è necessario spiegare il significato del termine “bislacco”.

Il Dizionario Treccani così scrive: ” bislacco agg. [forse dal ven. bislaco, soprannome che si dava ai Veneti del Friuli e agli Slavi dell’Istria, dallo slov. bezjak «sciocco»] (pl. m. –chi). – Stravagante, strambo; riferito sia alla persona sia alle sue manifestazioni: uomo b.; cervello b.; maniere, idee b., gusti b.; componimento, discorso bislacco.”

Di sicuro è ora più chiaro quale è lo scopo di questa nuova pagina che nasce con la collaborazione della classe 2^O e della prof.ssa Antonella Polignone, ma voglio attardarmi lo stesso a illustrarvela.

Questa pagina nasce per puro diletto dei nostri ragazzi affinché l’attività del giornalino scolastico sia piacevole anche per l’alunno che non si riesce facilmente ad attrarre e a coinvolgere nelle tante attività che gli si propongono.

Inoltre, navigando nel web, spesso ci si perde e ci si imbatte nelle notizie più assurde, impensabili ed imprevedibili. Alcune sono vere e proprie “bufale”, altre sono reali e sono la prova che la realtà spesso può superare la fantasia.

Abbiamo trovato di tutto e di più: notizie divertenti ma vere, notizie-bufale che sembravano vere e che facilmente possono ingannare e fatte passare per vere da chi le condivide sui social o le diffonde anche solo oralmente, idee che hanno dell’assurdo ma che a volte possono influenzare la gente comune.

Cercheremo di condividerle con voi e di fare distinzione fra quelle reali e quelle inventate, frutto spesso della fantasia o, forse, della stupidità di chi vuole approfittare dell’ingenuità di colore che hanno così tanta “fede” nel web da essere convinti che che tutto ciò che lì si legge è verità.

Questa pagina, infatti, ha un duplice scopo: essa vuole anche mettere in guardia i ragazzi e le nuove generazioni che non tutto ciò che ci propina il web è verità e che spesso è necessario non fermarsi alle prime pagine, ai primi siti, ma approfondire e accertarsi che qualcuno non si stia divertendo alle nostre spalle, facendo passare per vero ciò che vero non è o influenzare le nostre idee e convinzioni, affermando il falso.

In sintesi, lo scopo è quello di educare i nostri ragazzi ad essere cittadini attivi e a pensare con la propria testa e in assoluta autonomia di giudizio (per dirla con le parole dei nostri nonni: “E’ necessario ascoltare anche l’altra campana per farsi un’idea reale delle cose”).

Grazie

Anna Leone

images-2

Notizie strambe dal mondo

https://lagazzettadellemedie13.wordpress.com/2016/12/26/notizie-strambe-dal-mondo/

Progressi della scienza!!

https://lagazzettadellemedie13.wordpress.com/2016/12/26/i-progressi-della-scienza/

Strano ma vero

https://lagazzettadellemedie13.wordpress.com/2016/12/26/strano-ma-vero/

Donna torna a casa dopo quarant’anni

https://lagazzettadellemedie13.wordpress.com/2017/02/11/donna-torna-a-casa-quarantanni-dopo-la-sua-morte/

Trovato mummificato sul suo yacht

https://lagazzettadellemedie13.wordpress.com/2017/03/06/ritrovato-mummificato-nel-suo-yacht/

Notizie… bislacche

https://lagazzettadellemedie13.wordpress.com/2017/04/08/notizie-bislacche/

Leggende Horror dal Giappone

https://lagazzettadellemedie13.wordpress.com/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...